Decalogo dell’atleta

La nostra Mission è anche quella di spingere l’atleta a ricercare e custodire gelosamente nel proprio patrimonio personale delle regole di sport e di vita che possiamo catalogare come ‘Il decalogo dell’atleta’.

Eccole riassunte qui di seguito:

  1. Avere una forte competitività a prescindere dal risultato
  2. Trovare gratificazione nel superamento dei propri limiti e non dal confronto con l’avversario
  3. Vedere la competizione come verifica della propria crescita: è sempre più importante il percorso che la meta
  4. Trovare continui stimoli per migliorarsi
  5. Porsi sempre obiettivi ambiziosi con risultati possibili
  6. L’allenamento è indispensabile: esso è l’unica strada per il raggiungimento degli obiettivi
  7. Nel tennis come nella vita, quando fai qualcosa che ami, apprezzalo e rispettalo offrendo il meglio di te stesso; mai dare niente per scontato, perché presto ti potrà essere portato via
  8. Riconoscere le proprie debolezze, così come i propri punti di forza, cercando di affrontare e superare i primi e consolidare i secondi
  9. No excuses: evitare di ricercare alibi per giustificare eventuali insuccessi, che sono da imputare in primis a se stessi, e cercare di fare una sincera autocritica di una prestazione poco brillante
  10. Creare un feeling forte e costruttivo tra atleta e il proprio team: solo la fiducia reciproca e il sincero scambio di pensieri fa nascere un rapporto solido e di successo.